Anche Realme avrà la sua MagSafe: l’azienda registra il marchio MagDart

Con l’arrivo di iPhone 12, Apple ha (re)introdotto la tecnologia MagSafe, anche se in maniera totalmente diversa rispetto a quanto visto su MacBook: il nuovo MagSafe è infatti un caricatore wireless che si aggancia magneticamente sul retro dello smartphone e consente di ricaricare velocemente l’iPhone.

LEGGI ANCHE: Vivo lancia la sua nuova serie S10

Sembrerebbe però che tale tecnologia abbia colpito molto Realme, che starebbe implementando qualcosa di simile per i suoi dispositivi futuri: l’azienda ha infatti presentato una richiesta di registrazione del marchio MagDart. Nonostante non siano ancora noti i dettagli di tale tecnologia, è noto da tempo l’interesse di Realme nel voler implementare una nuova tipologia di ricarica per i propri smartphone.

Tale richiesta di registrazione, presentata presso l’European Union Intellectual Property Office (EUIPO), non significa che vedremo MagDart già dal prossimo smartphone del produttore cinese, ma potrebbe volerci ancora qualche tempo.

L’articolo Anche Realme avrà la sua MagSafe: l’azienda registra il marchio MagDart sembra essere il primo su AndroidWorld.

Leave a Reply