I pagamenti stanno arrivando su Clubhouse, presto potrete fare donazioni ai vostri autori preferiti (foto)

Clubhouse continua a essere un’esclusiva a inviti per iOS, ma mentre gli utenti attendono impazientemente la versione per Android e i rivali si appropriano delle peculiarità del nuovo social, l’app introduce un paio di novità per provare a tenersi stretti i suoi autori/creator. La prima è la più rilevante: da ieri è in corso di sperimentazione la funzione di invio di denaro.

Si tratta della prima forma di monetizzazione in Clubhouse e per il momento sarà disponibile in test solo per un numero limitato di utenti. Successivamente – anche se non è specificato quando – sarà estesa a tutti gli altri. La particolarità del sistema è che non prevede commissioni: se si inviano x€ a un utente Clubhouse non tratterà nulla. C’è però da dire che una piccola quota viene comunque presa da Stripe, il partner che si occupa di gestire lo scambio economico.

LEGGI ANCHE: I sottotitoli automatici arrivano ufficialmente su TikTok

Completare l’operazione appare molto semplice: visitando la pagina dell’utente si potrà fare un tap sul pulsante “invia denaro” (nostra libera traduzione da “send money”). La prima volta l’app vi chiederà di inserire i dati della vostra carta per tenerli poi in memoria per tutte le volte successive.

Anche la seconda notizia riguarda un cambiamento mirato a trattenere sulla piattaforma gli utenti più creativi, per evitare un esodo verso i tanti concorrenti che hanno introdotto funzioni simili a Clubhouse. È un acceleratore, una specie di incubatore chiamato Creator First, che coinvolgerà una ventina di autori o aspiranti tali, per aiutarli a ingrandire il proprio pubblico e monetizzare i propri eventi.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

L’articolo I pagamenti stanno arrivando su Clubhouse, presto potrete fare donazioni ai vostri autori preferiti (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

Leave a Reply