RetroArch si aggiorna con un nuovo gamepad e un supporto ai display notch per i dispositivi Android

RetroArch, un front-end open source per emulatori, ha recentemente ricevuto l’aggiornamento alla versione 1.9.1m che offre un’esperienza a schermo intero su dispositivi Android con tacche o notch del display e aggiunge un nuovo stile di gamepad chiamato “neo retropad clear“.

Per chi non lo conoscesse, RetroArch non è propriamente un emulatore, piuttosto supporta plug-in chiamati “Core” che consentono agli utenti di poter emulare delle console legacy, come il Nintendo DS. Grazie alla nuova funzionalità introdotta ora è possibile massimizzare lo spazio sullo schermo, e per farlo è sufficiente abilitare l’apposita opzione in Impostazioni.

LEGGI ANCHE: L’Happy Friday pasquale è interessante

L’aggiornamento RetroArch 1.9.1 è ora disponibile su Google Play Store e sono qui presenti due versioni: RetroArch Plus, una versione a 64 bit consigliata per dispositivi Android 8.0+ e RetroArch, pensata per dispositivi meno recenti e meno potenti.

RetroArch Plus

RetroArch

L’articolo RetroArch si aggiorna con un nuovo gamepad e un supporto ai display notch per i dispositivi Android sembra essere il primo su AndroidWorld.

Leave a Reply