[Guida] Installare le radio italiane su radiotray-ng, ecco come fare

sharing-caring-1

In questa mini guida vi mostrerò come aggiungere, con pochissime e semplici istruzioni, le principali radio italiane su radiotray-ng. La nuova versione di questo popolare software open source per lo streaming delle radio su GNU/Linux, infatti, utilizza per la configurazione un file Json. Non è quindi più possibile utilizzare questa storica guida di cui, personalmente, ho usufruito per anni.

Radiotray-ng, un semplice player di internet radio per GNU/Linux

Radiotray-ng è un’applicazione open source che consente di ascoltare le web radio preferite direttamente da un semplice collegamento nel pannello. Tra le principali caratteristiche di Radio Tray troviamo il supporto per i più diffusi formati di web radio, possiamo catalogare le web radio preferite, sfruttare scorciatoie da tastiera e molto altro ancora. Di default radiotray-ng viene rilasciato con alcune web radio, raggruppate per generi musicali. Il file di configurazione della vecchia versione del player, contenente le radio italiane, eliminava le radio inglesi presenti di default. Nella mia versione, invece, ho deciso di lasciarle, e di aggiungere due ulteriori gruppi:

  • Radio Rai, contenente tutte i relativi canali;
  • Radio Italiane, contenente le principali radio italiane.

Installare radiotray-ng è semplicissimo. Su Fedora, ad esempio, basta utilizzare la seguente istruzione da terminale:

dnf install radiotray-ng

Sono comunque disponibili i pacchetti, sia in formato rpm che deb, tramite questo link.

Aggiungere le radio italiane

Completata l’installazione del software, potete aggiungere le principali Radio Italiane dando da terminale il seguente comando:

cd
wget https://raw.githubusercontent.com/AlexTux87/lffl/master/bookmarks.json
mv bookmarks.json ~/.config/radiotray-ng/bookmarks.json 

Ho provato le singole web radio e sembra funzionino tutti i link. Nel caso in cui qualche link cessi di funzionare, o se la vostra radio preferita non è presente e volete aggiungerla, vi prego di segnalarmelo qui nei commenti così da avere il file sempre aggiornato.

Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

L’articolo [Guida] Installare le radio italiane su radiotray-ng, ecco come fare sembra essere il primo su Linux Freedom.

Leave a Reply