Su Whatsapp non riuscite ad inviare alcuni sticker animati? Ecco spiegato il motivo

Verso la fine di giugno, WhatsApp ha iniziato ad introdurre una novità molto attesa, ovvero il supporto agli sticker animati. A distanza di oltre un mese però, alcuni utenti si sono accorti che certi sticker animati non vengono inviati correttamente, rimanendo sospesi all’infinito. Qual è la ragione?

In realtà è molto semplice: WhatsApp ha deciso di imporre un limite al peso di ciascuno sticker, in modo da evitare abusi da parte dei creatori di pacchetti che, in assenza di regole, metterebbero in circolazione sticker in grado di mettere alle corde le connessioni mobile degli utenti, sprecando dati inutilmente.

LEGGI ANCHE: Whatsapp Beta: arrivano i messaggi con scadenza

Ovviamente, questa novità non ha potuto che generare un acceso dibattito in rete: in molti infatti considerano troppo stringente il limite di circa 1 MB, invocando la maggiore libertà concessa da servizi rivali, Telegram su tutti. Come tutte le polemiche simili tuttavia, anche questa è destinata a placarsi col tempo.

WhatsApp has recently introduced a new limit for sending animated stickers: when the sticker is too large, it won’t be sent/forwarded, so certain users cannot create bad stickers irresponsibly.
The size limit may vary according to the platform, but generally it’s 1MB per sticker.

— WABetaInfo (@WABetaInfo) August 1, 2020

L’articolo Su Whatsapp non riuscite ad inviare alcuni sticker animati? Ecco spiegato il motivo sembra essere il primo su AndroidWorld.

Leave a Reply