Il problema evidentemente è stato recepito anche da parte di Cupertino, tant’è che poi -ad aumentare la confusione generale- ha subito ritirato l’aggiornamento. Risultato: alcuni sono bloccati alla nuova versione 2C54 di firmware senza che si veda luce in fondo al tunnel; gli altri invece si sono salvati.

Qualcuno nel frattempo ha fatto dei test approfonditi, confermando le impressioni degli utenti. In particolare, RTINGS