Linux 5.4 in arrivo nei repo: disponibile la prima point release

sharing-caring-1

Il manutentore del kernel Greg Kroah-Hartman ha annunciato la prima point release di Linux 5.4 che è ora pronto per sbarcare nei repositories delle principali distribuzioni GNU/Linux.

Linux 5.4 è stato annunciato da Linus Torvalds il 24 novembre scorso ed è l’ultimissima release di Linux. Sono state introdotte alcune interessanti novità, ecco un breve recap:

  • Introdotto il supporto per il file system exFAT;
  • Implementazione della lockdown feature come Linux Security Module;
  • Compatibilità con hardware di nuova generazione GPU Radeon Navi 12, Radeon Navi 14, Radeon Arcturus e le APU AMD Dali);
  • La serie di CPU AMD Ryzen 3000 ha ricevuto un miglior supporto per la gestione della temperatura;
  • Migliorato il load balancing per le CPU AMD EPYC;
  • Supporto per le CPU Intel Tiger Lake, per il SoC Qualcomm Snapdragon 855 e per il SoC Intel Lightning Mountain;
  • Presente un nuovo driver virtio per la condivisione di file ad alta velocità tra host e guest chiamato virtio-fs e una nuova funzionalità di sicurezza per rilevare la manomissione dei file chiamata fs-verity.

Linux 5.4.1

Questa point release va a modificare 69 files (1090 insertions e472 deletions). Il passaggio a questa versione del kernel non è strettamente necessario ma diventa invece importante se si è in possesso di hardware next-gen. Se non si vuole attendere l’arrivo del kernel nei repo è possibile scaricare i sorgenti e compilarli da kernel.org.

La merge window per Linux 5.5 è già stata aperta da una settimana.

Seguiteci sul nostro canale Telegram e sulla nostra pagina Facebook. Inoltre è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo! Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

L’articolo Linux 5.4 in arrivo nei repo: disponibile la prima point release sembra essere il primo su Linux Freedom.

Leave a Reply