Tra le tante novità che verrano introdotte con iPhone 11, si sa già che la scocca sarà parecchio diversa rispetto a quanto visto finora. Innanzitutto, sarà molto più robusta e anti-urto, e sarà caratterizzata da una finitura vetrosa opaca; ma soprattutto includerà una feature di ricarica a induzione per piccoli dispositivi come AirPods a Apple Watch, se non addirittura la ricarica tra iPhone.

In altri termini, il logo Apple avrà una duplice funzione: pubblicizzare la paternità dello smartphone, ma soprattutto delimitare e indicare con maggiore precisione il punto esatto su cui poggiare gli AirPods. Esattamente come avviene, al netto della mela, con la funzione PowerShare degli ultimi modelli di Samsung Galaxy.

E così finalmente apprendiamo cosa intendessero i rumors dei mesi scorsi che, piuttosto goffamente, parlavano della