Android Q è pieno di sorprese: in test nuove modalità per i suoni, suoneria incrementale e novità per Now Playing (foto)

Android Q è ormai quasi giunto alla sua versione definitiva con l’ultima beta 5 distribuita per i Google Pixel di tutte le generazioni e da questa versione del software possiamo intuire anche alcune feature che potrebbero arrivare in futuro. Grazie al lavoro svolto da XDA, si sono riuscite ad evidenziare diverse funzionalità in fase di test da parte di Google.

La prima di queste rientra sotto il nome di “Rules“, delle nuove regole o modalità che entrano in azione per automatizzare determinati comandi che si ripetono in determinate situazioni durante la giornata tipo dell’utente: ad esempio l’impostazione della modalità Silenzioso quando si entra in ufficio o la Vibrazione quando ci si connette alla rete Wi-Fi casalinga. Le nuove regole farebbero affidamento sulle informazioni Wi-Fi e di geolocalizzazione. La novità sarebbe destinata esclusivamente agli smartphone Pixel. Qui sotto abbiamo riportato qualche esempio della funzionalità descritta:

LEGGI ANCHE: le novità della beta 5 di Android Q

La seconda novità appena scovata si riferisce all’avanzamento dello sviluppo della suoneria incrementale: parliamo di una modalità che prevede l’iniziale vibrazione per 5 secondi, all’arrivo di una chiamata vocale, e poi l’incremento della suoneria in un periodo di 10 secondi. Toccando la notifica di chiamata il volume della suoneria si assesta immediatamente al volume predefinito dall’utente. Le informazioni scovate nel codice non indicano un’esclusività della funzionalità per i Pixel.

L’ultima novità si riferisce a Now Playing, il servizio presente dai Pixel 2 in poi che offre il riconoscimento automatico in background della musica presente nell’ambiente in cui ci si trova. La novità consisterebbe nell’implementazione delle copertine degli album musicali relativi a ciascuna traccia riconosciuta, all’interno della cronologia di Now Playing.

L’articolo Android Q è pieno di sorprese: in test nuove modalità per i suoni, suoneria incrementale e novità per Now Playing (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

Leave a Reply