Xiaomi Mi MIX 4: spuntano in rete le prime presunte (esageratissime!) specifiche tecniche

Nonostante Mi9 sia sul mercato da pochi mesi, l’inedito Redmi K20 Pro sia in rampa di lancio e il futuro POCOPHONE F2 all’orizzonte, non stupisce che Xiaomi sia già alacremente al lavoro anche sul prossimo modello della serie Mi MIX che, persa l’esclusiva del display borderless privo di notch, dovrà tirare fuori dal cilindro qualche gioco di prestigio degno di nota, se vorrà continuare a stupire il grande pubblico. Che ne direste di specifiche tecniche da capogiro, per iniziare?

In rete sono infatti apparse i primi presunti indizi relativi alla scheda tecnica di Mi MIX 4, ma preparatevi perché sono talmente ambiziosi da risultare non del tutto credibili. Il chip sarebbe lo Snapdragon 855, e fin qui nulla da eccepire, così come per il pannello AMOLED in risoluzione 2K. Il possibile refresh rate di 120 Hz – fin qui appannaggio soltanto dei Razer Phone e di iPad Pro, in ambito mobile – inizia già a suonare strano, ma il bello deve ancora venire.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi MIX 3, la recensione

A partire dal quantitativo di memoria RAM, che si spingerebbe fino a 16 GB, ovvero quanto un PC da più di mille euro, per non parlare della memoria interna da 1 TB di tipo UFS 3.1 (di fatto una novità assoluta) e della ricarica rapida a 100 W per la batteria da 4.500 mAh, tecnologia che Xiaomi stessa ha specificato che dovrebbe debuttare fra molti mesi, in modo sperimentale sotto il marchio Redmi.

A condire il tutto, ci sarebbe anche una fotocamera principale da 64 megapixel e la certificazione IP68 per la resistenza alle immersioni. Insomma, specifiche più da super top di gamma 2020 che da smartphone destinato all’uscita entro il 2019, ma le risorse di Xiaomi sono sconfinate e chissà che il nostro scetticismo non si riveli poi infondato. Noi ne saremmo senz’altro contenti e voi?

L’articolo Xiaomi Mi MIX 4: spuntano in rete le prime presunte (esageratissime!) specifiche tecniche sembra essere il primo su AndroidWorld.

Leave a Reply