Creato da Kevin Noki, il concept che vedete nel video qui in cima al post descrive un dispositivo che sembra uscito da una puntata di Star Trek:

Dimenticate iPhone 11 e date un’occhiata al futuro con l’iPhone XII del 2020. Niente bottoni, ricarica wireless e fotocamera nascosta!

In questo dispositivo immaginario, infatti, si trovano diverse novità:

  • Space Display: In pratica uno schermo curvo come sui Galaxy, in cui le app poste sul lato funzionano un po’ tipo Widget, mostrano notifiche e molto altro.
  • Controllo Volume: In assenza di bottoni fisici, i controlli del volume diventano virtuali.
  • Fotocamera Nascosta: La fotocamera frontale c’è ma non si vede. È piazzata sotto il display, ma si tratta di tecnologia che non esiste ancora.
  • Photomove: È il successore delle Live Photo, e combina in modo smart il soggetto (statico) agli sfondi (in movimento), creando una sorta di fotografia animata.
  • Ricarica Wireless: Il tipo di ricarica pensato per questo avveniristico telefono non è la classica induzione. Si tratta invece di un complesso sistema che ricarica a distanza, fino a 20 metri. E non è fantascienza, Apple è davvero