Yongnuo YN450: nuovi dettagli sulla mirrorless con Android (video)

Vista per la prima volta lo scorso novembre, la Yongnuo YN450 torna sotto i riflettori. Ci sono infatti nuovi dettagli sulla mirrorless con cuore di smartphone. Infatti la YN450 è una fotocamera il cui sistema operativo è basato con Android ed offre anche connettività mobile, grazie ad uno slot per scheda SIM 4G.

Il tutto senza rinunciare alla sua natura primaria, quella di fotocamera. Come già sapevamo la Yongnuo YN450 ha un sensore 4/3 ed è compatibile con ottiche Canon EF. A gestire la componentistica, per scattare foto a 16 MP o girare video 4K a 30 fps, c’è un chip Qualcomm con CPU octa-core.

LEGGI ANCHE: Migliori fotocamere, la nostra lista

Non ci sono invece dettagli sull’interfaccia, ma lo schermo touch 5″ 1080p promette bene. Tornando sul discorso connettività, oltre al già citato LTE, troviamo anche GPS e Wi-Fi, proprio come un telefono moderno. A tal proposito, c’è anche una feature davvero peculiare per una fotocamera: una cam sul retro per farsi i selfie.

La capacità della batteria già la conoscevamo, 4.000 mAh; grazie a questo accumulatore l’azienda stima 4 ore di utilizzo continuo. Sulla carta questa Yongnuo YN450 è molto interessante. Ad esempio l’unione di un sensore 4/3 con un chip Qualcomm ci incuriosisce non poco. Altre cose ci lasciano più dubbiosi: visto il sensore, perché un attacco Canon EF invece di adottare il più compatto e variegato sistema micro 4/3?

A questo punto per capire quali sono le effettive capacità di questa curiosa alternativa, che punta in effetti ad un mercato blindato, non resta che aspettare le prime prove con mano. Purtroppo non ci sono notizie su una data di debutto.

L’articolo Yongnuo YN450: nuovi dettagli sulla mirrorless con Android (video) sembra essere il primo su AndroidWorld.

Leave a Reply