[GUIDA] Ecco come installare Firefox ESR su Ubuntu o Mint (PPA/Snap)

firefox esr ubuntu mint snap

Firefox ESR (Extended Support Release) è una versione ufficiale di Mozilla Firefox che non offre le migliorie e le novità dell’ultima release del browser ma si focalizza sulla stabilità. Le ESR Firefox builds sono pensate per aziende, università, enti governativi e per chiunque debba garantire un ambiente stabile e perfettamente funzionante. Anche un utente normale, che preferisce la stabilità e la UI a cui è abituato piuttosto che un continuo cambio di interfaccia, può essere interessato a ESR.

Le release di Firefox ESR vengono supportate per più di un anno e ricevono solo piccole point release contenenti patch di sicurezza. L’ultima release di ESR è la versione 60.3.0 rilasciata il 23 Ottobre mentre l’ultima release di Firefox (mi riferisco alla versione classica) è la 63.0.3. La prossima versione di ESR sarà la 68.0 e arriverà a Settembre 2019. ESR non è disponibile nei repositories di Ubuntu e Linux Mint, in ogni caso è facile installarlo su entrambe le distribuzioni, mediante lo Snap Store o attraverso il PPA.

Installiamo Firefox ESR su Ubuntu o Linux Mint (PPA o Snap)

Innanzitutto va detto che sia usando la versione Snap che il PPA la vostra attuale installazione di Firefox (qualora esista) non sarà sovrascritta. Verrà inoltre usato un nuovo profilo Firefox. Se siete intenzionati a usare solo ESR potete rimuovere la versione standard dando sudo apt remove firefox.

Per l’installazione mediante PPA potete dare i seguenti comandi:

  • sudo add-apt-repository ppa:mozillateam/ppa
  • sudo apt-get update
  • sudo apt install firefox-esr

Per l’installazione mediante snap dovete sapere che usando Firefox ESR Snap, l’app non userà Gtk+. La versione migliore dunque è quella che potete installare mediante PPA. Inoltre, problema di poco conto ma è giusto sottolinearlo, la versione Snap al primo avvio è più lenta rispetto all’altra.

In ogni caso potete installare la versione Snap su qualsiasi distribuzione che supporti questo formato. Su Mint è necessario installare snapd (su Ubuntu è abilitato di default):

  • sudo apt install snapd

Dopo averlo installato riavviate il sistema. Per installare snapd su altre distro vi rimando
a questa pagina.

Ora potete installare il browser dando snap install --channel=esr/stable firefox. Alternativamente potete anche usare Gnome Software per installare la versione Snap: cercate Firefox e il relativo pacchetto, scroll down e cambiate il canale da stable a ESR/stable, dopodichè installate l’app.

Per maggiori dettagli recatevi qui.

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

L’articolo [GUIDA] Ecco come installare Firefox ESR su Ubuntu o Mint (PPA/Snap) sembra essere il primo su Lffl.org.

Leave a Reply