Google si ispira ad iPhone X: su Android P stessi gesti e funzionalità

androidpinterface.jpg

Interfaccia

Con Android P, Google introduce ufficialmente il supporto alla Notch -cioè all’intaglio nella parte superiore del display- sui dispositivi Android. I 3 pulsanti di navigazione presenti da tempo immemorabile nella parte bassa dello schermo, invece, spariscono per lasciar spazio a nuovi gesti che sembrano presi pari pari da iOS 11: basta scorrere dal basso verso l’alto visualizzare le app aperte sotto forma di schede, e con un movimento verso destra si salta dall’una all’altra. In pratica, è una variazione sul tema iPhone X: c’è perfino la barra virtuale oblunga in basso al display.

Quando si effettua questa operazione, il sistema mostra anche le app più usate o quelle che probabilmente l’utente vorrebbe usare; in pratica la feature di predizione delle app di Siri, quando effettuate una ricerca su iOS.

Arrivano anche le scorciatoie in stile 3D Touch, che raccolgono in un pratico menu le azioni che interessano maggiormente l’utente in base all’uso che ha fatto delle app in passato; è sufficiente una pressione lunga sull’icona dell’app, come avviene in iOS.

prosegui la lettura

Google si ispira ad iPhone X: su Android P stessi gesti e funzionalità pubblicato su Melablog.it 09 maggio 2018 10:35.

Leave a Reply