LG cala il tris: in arrivo G6+, un “significativo” aggiornamento software e nuovi colori per G6 (foto)

Da oggi anche LG G6 potrà vantarsi di avere una variante Plus. Il nuovo LG G6+ è infatti stato appena annunciato, ma non aspettatevi grandi cambiamenti sotto al cofano. La differenza principale consiste in 128 GB di storage ed in degli auricolari premium di B&O PLAY inclusi nella confezione. Tutto ciò per sfruttare il Quad DAC presente nello smartphone, il che ci fa pensare che questo G6+ potrebbe non arrivare in Italia (finora la versione quad- DAC è stata esclusiva della Corea).

In ogni caso prezzo e disponibilità non sono ancora stati comunicati, ma sappiamo che in alcuni mercati LG G6+ avrà anche ricarica wireless, mentre i colori saranno Optical Astro Black, Optical Marine Blue ed Optical Terra Gold.

E sempre a proposito di colori (vedi galleria), anche il vecchio LG G6 ne riceve un paio nuovi: Optical Marine Blue ed Optical Terra Gold. Il retro di questi modelli è coperto con una pellicola lenticolare che gli conferisce un effetto ottico ipnotico. Sulla parte frontale invece, il display è contornato di nero, per esaltare la sensazione non avere bordi del FullVision display.

Infine, durante il mese di luglio, LG G6 riceverà novità software, in particolare relative alle seguenti tre funzioni:

  • Face Print: ovvero lo sblocco con riconoscimento del volto, potenziato da LG e “power efficient” perché si attiva solo quando il telefono viene alzato per inquadrare il viso
  • Low Power Consumption: non è una modalità ultra risparmio energetico, come si potrebbe pensare, ma una funzione dello Snapdragon 835, che sfrutta il Contextual Hub Runtime Environment (CHRE) di Google per raccogliere costantemente dati da sensori e reti dello smartphone per migliorare l’esperienza con app di terze parti, ma usando pochissima batteria e con bassissima latenza.
  • Covered Lens warning: scattare con una fotocamera grandangolare significa anche dover stare più attenti a dove mettete le dita, per evitare che queste finiscano nell’inquadratura. Prossimamente ci penserà G6 ad avvertirvi che potrebbe esserci un dito di troppo nei vostri scatti.

Come già osservato, questo è l’annuncio internazionale. Per i dettagli precisi per l’Italia dovremo però attendere un futuro comunicato specifico per il nostro mercato.

L’articolo LG cala il tris: in arrivo G6+, un “significativo” aggiornamento software e nuovi colori per G6 (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

Leave a Reply