Google pensa alla vostra cultura: migliorati gli strumenti di ricerca per arte e pittura (video)

Sapevate che ogni mese ci sono ben 500 milioni di ricerche su Google riguardo ad argomenti artistici? Se anche voi siete tra coloro che sfruttano le funzioni di ricerca per espandere il proprio bagaglio culturale legato all’arte, sappiate che da oggi tutto questo sarà ancora più semplice e comodo.

Il team di Google Arts & Culture ha collaborato con quello che si occupa del motore di ricerca per espandere gli strumenti legati alla ricerca di dipinti, sculture, musei o luoghi d’arte. Ad esempio, da ora quando cercheremo un dipinto Google sarà in grado di mostrarci immagini ad esso correlate, dirci i posti in cui poterlo ammirare, darci informazioni su chi l’ha realizzato o sul periodo artistico che rappresenta, e fornirci tutta una serie di collegamenti che potrebbero interessarci.

Inoltre, grazie all’integrazione con Google Maps e Street View, fare un tour virtuale all’interno dei musei disponibili sulla piattaforma sarà ancora più interessante. Visitando una sala di un museo su Street View, potremo cliccare su un qualsiasi quadro per avere maggiori informazioni su di esso e zoomare sui dettagli. Il sistema riconoscerà in automatico di quale opera si tratti grazie alle tecnologie di visual recognition.

LEGGI ANCHE: Ricerca Google integra un selettore di colori

Le nuove funzioni di ricerca per l’arte sono disponibili sia su desktop che su app mobile. In particolare, il riconoscimento automatico su Street View è disponibile solo su desktop e su Chrome mobile. Se volete saperne di più, potete dare un’occhiata al video e all’immagine che trovate di seguito.

L’articolo Google pensa alla vostra cultura: migliorati gli strumenti di ricerca per arte e pittura (video) sembra essere il primo su AndroidWorld.

Leave a Reply