Synaptics ha realizzato un lettore di impronte per ogni forma e materiale

Complice l’infelice posizione su Galaxy S8, negli ultimi giorni si è parlato molto di lettori di impronte digitali e del loro futuro come sistema di autenticazione per smartphone e servizi.

Attualmente, infatti, le impronte sono ancora il modo più rapido per eseguire il login senza digitare pin o riprodurre pattern e, nel campo, Synaptics è uno dei nomi più importanti.

LEGGI ANCHE: Synaptics lancia un nuovo sistema di riconoscimento basato su impronte e volto

Proprio Synaptics ha presentato recentemente un nuovo sensore, chiamato FS4600, che supporta diversi tipi di forme geometriche per il lettore (circolare, quadrato, ovale, rettangolare) e la scansione tramite diversi materiali, incluso plastica, ceramica e vetro. Infine, il nuovo sensore può essere utilizzato come softkey con supporto allo swype per la navigazione e supporta la criptazione AES a 256 bit con TLS 1.2.

Il Synaptics FS4600 sarà disponibile per le prime fasi di test nel Q2 ed entrerà in produzione a partire dal Q3.

L’articolo Synaptics ha realizzato un lettore di impronte per ogni forma e materiale sembra essere il primo su AndroidWorld.

Leave a Reply